Storia di una pittrice

La mia storia come pittrice

Chi sono - Storia di una pittriceSono cresciuta in un paese delle Langhe, in Piemonte, pensado di diventare da grande una pittrice.
Fin da piccola mi son sempre divertita con fogli e colori: disegnavo e soprattutto mettevo insieme i colori, espandedoli e sfumandoli.
Le mie prime scelte peró furono un poco differenti dal classico percorso di una pittrice: Liceo Scientifico e l’Universitá in Informatica. Vennero poi le prime collaborazioni come web designer e grafica. Durante queste esperienze scoprii come applicare la mia voglia di disegnare e di colorare alla fredda Informatica.

Una cosa però rimaneva forte e viva nella mia vita: la voglia di disegnare, dipingere e colorare. Fu questo desiderio che mi portò sull’isola di Tenerife, in Spagna, dove quasi per caso conobbi l’affermato pittore italiano Carlo Forte.
Con Carlo nacque subito una grande amicizia e seguì un periodo di corsi di disegno e pittura sia intuitiva che figurativa che grazie al sole e ai meravigliosi colori delle Canarie mi portò a sviluppare la mia creatività. Sempre a Tenerife decisi di frequantare l’Atelier di pittura dell’artista María José Glez Marrero (Maijo): Taller de Maijo.

Con queste esperienze sono riuscita a liberarmi dai miei condizionamenti, lasciando libero spazio alla mia creativitá, alla mia voglia di dipingere, colorare e plasmare su tela o foglio ció che provo nell’ammirare la natura che mi circonda con i suoi colori e le sue forme.

Ora vivo e mi dedico alla pittura tra La Palma in Spagna e la Val Germanasca in Italia, lasciandomi ispirare dai loro colori e dalla loro natura così diversa ma intensa.